David Sye

David Sye

David Sye insegna il suo eclettico stile di Yoga da oltre 25 anni. Lo definisce libero da regole o rigidità, dal carattere sperimentale e spontaneo, proprio come il jazz o qualsiasi altra libera forma d’arte. E’ uno stile che incoraggia ad esplorare in profondità i propri confini fisici e psicologici. Ciò che si apprende e si sperimenta attraverso questa pratica è direttamente connesso alla percezione individuale della vita stessa.
La magia del Yogabeats™ non può essere compresa se non attraverso la pratica, solo allora il confine tra l’idea e l’esperienza si dissolve in una strabiliante festa di tutti i sensi.
Così come David ha creato il suo stile di Yoga, anche la sua opera di carità si è ampliata, guadagnando notorietà internazionale. Il progetto Yoga Beats Conflict lavora con giovani in difficoltà, detenuti e donne maltrattate, in tutto il Regno Unito.
David, per alcuni anni, ha lavorato in Israele e Palestina cercando di mantenere unite le due parti di una realtà notoriamente problematica. Un lavoro che culmina nel maggio di quest’anno presso il Peres Peace Centre in Israele dove 20 docenti e studenti provenienti da ogni parte del mondo si danno appuntamento per ripetere il grande incontro avvenuto nel 2006. Un incontro dove porsi anche interrogativi profondi circa il modo tradizionale in cui la società affronta gli attriti politici e come sarebbe se, nel bel mezzo della discordia sociale, entrambe le parti si riunissero tranquillamente per praticare Yoga.